Chi siamo

 

Mi chiamo Antonia Briguglio, sono un architetto e  founder di Fagruminda, marchio di dolcezze agli agrumi  ideato da me  nel 2015.

Appartengo a una famiglia  che qui in Sicilia produce e commercializza agrumi da sei generazioni.

Sono produttore di diverse varietà agrumicole, di marmellate artigianali preparate con i frutti  freschi dei miei agrumeti e di biscottini di pasta frolla all’olio extravergine di oliva e oli essenziali di agrumi.

L’alta qualità  dei miei prodotti si accompagna a confezioni  in fresco stile siciliano, extra-chic, dai colori pastello e di ispirazione vintage.

La mia è una piccola azienda agricola, con un’ estensione di circa 5 ha.

Gli agrumeti si trovano in provincia di Messina ad Alì Terme, nelle contrade Famà,  Serro o Falcò e capo d’Alì  e  a Fiumedinisi, nella contrada Roccabisazza.

Il laboratorio di produzione delle marmellate di agrumi è a Saponara e quello dei biscottini agli oli essenziali di agrumi a Mandanici, sempre in provincia di Messina.

Sono produttore principalmente di LIMONE INTERDONATO.

L’Interdonato è una pianta  ottenuta dall’innesto tra Cedro e Limone.  L’innesto è stato realizzato  negli anni compresi tra il 1875 e il 1880 dal colonnello Giovanni Interdonato  nel suo agrumeto  di Alì Terme, in contrada Reitana, proprio a due passi dal mio agrumeto di contrada Famà.

Questo frutto è  molto simile al  cedro,  la scorza è dolce, la polpa ha sapore delicato e poco acidulo e  la buccia ha grana molto fine,  una caratteristica insolita per i limoni siciliani.

Proprio per questo motivo viene anche chiamato  “Limone Fine o Speciale” (i miei bisnonni Domenico Barbera e Lorenzo D’Arrigo lo esportavano con la denominazione “extra fine”, come si legge sulle vecchie locandine, pubblicate alla pagina successiva).

Otre alla cultivar principale dell’Interdonato produco:

LIMONI NOSTRALI E MUNACHEDDI

ARANCE TAROCCO, VANIGLIA, VALENCIA, ROSSE E OVALI

CLEMENTINE COMUNI E CLEMENTINE NOVA

POMPELMI ROSA

CEDRI

MANDARINI TARDIVI

OLIVE NOSTRALI  con cui realizzo una piccola produzione di olio extravergine di oliva

I miei agrumeti producono frutti sani e genuini che maturano in un  microclima unico, caratterizzato dalla brezza del  mare Jonio, dall’aria fresca del torrente e  dal meraviglioso e caldo sole della Sicilia. Vengono coltivati con il metodo integrato, che è quello tradizionale in uso nella zona e che osserva le norme di “normale buona pratica agricola” previste dalla Regione Siciliana in conformità ai regolamenti comunitari in materia agroambientale.

Tutta la mia produzione rispetta la naturale stagionalità e per questo le quantità sono limitate. Gli agrumi che coltivo crescono e maturano in maniera assolutamente naturale, i frutti non vengono trattati con etilene, imazalil, cere e quant’altro per cui si può usare tranquillamente anche la loro scorza (per preparare liquori, marmellate, per aromatizzare dolci etc…)

Proprio perché i miei agrumi non sono trattati è bene conservarli in luogo fresco, come il balcone di casa in inverno oppure nel frigorifero, per far si che durino freschi e profumatissimi qualche giorno in più.